Condividiamo la bellezza

Aiuola Mista

Aiuola Mista

 

Le rose sono sempre protagoniste delle aiuole, con le rose Benjamin Britten si può ottenere una bella aiuola mista. La scelta delle rose di un insolito colore rosso con un tocco d’arancio hanno un profumo intenso e fruttato tra vino e pera; che darà luce all’aiuola mista, insieme ad alcune rose inglesi dal colore più delicato.

Un aiuola mista ci permette di creare contrasto tra colori, forme e non ultime la fragranza; sono le rose inglesi che si distinguono nelle diverse fragranze. Si possono inoltre usare piante tappezzanti che in genere non crescono molto alte e hanno il pregio di nascondere gli steli nudi delle rose. Le piante tappezzanti crescono strisciando sul terreno e creano vari livelli di colore, come le Viole Gracilis tra le rose, 

o la deutzia che è un arbusto dai fiori bianchi molto attraente, anche se ingombrante. Le rose in genere non sopportano la concorrenza con altri fiori, in particolare quelli che le superano in altezza.

Note: Sabato e domenica 9 febbraio si terrà, presso il Giardino di Boboli a Firenze, l’Edizione 2014 del 2° Corso di potatura delle rose" curato dal capogiardiniere Ivo Matteuzzi, responsabile dell’importante collezione di rose qui custodite nonchè esperto rodologo e membro della giuria del Concorso Internazionale “Premio di Roma”.

I proventi delle iscrizioni saranno impiegati per arricchire le collezioni botaniche del giardino. Il corso per l'intera giornata costa 55 euro