Condividiamo la bellezza

"Festa delle Rose"

altri protagonisti

 

 

*

www.filippomarroccoli.it

*

www.topgarden.info

*

Il Fiore dei Fiori, Poesia e Arte nei Giardini S.r.l.

 

 

*

HORTI AMERINI

*

ROSE

 

 

 

 

 

 

"Festa delle rose" a Castel Giuliano 2014

"Festa delle rose" a Castel Giuliano 2014

Festa delle Rose, a Castel Giuliano, un borgo dal Cinquecento, sorto su resti etruschi e romani, a pochi chilometri da Bracciano, nella provincia di Roma, dove le rose sono protagoniste del castello.

L’intero giardino allestito con cura da Lucilla Zanazzi, ospita espositori da tutta Italia che hanno portato per l’occasione i migliori prodotti del mercato florovivaistico, con la passione delle rose e prediligendo le piante mediterranee.

Dopo secoli di abbandono, i proprietari, i marchesi Patrizi hanno effettuato un attento restauro, sia del castello che della chiesa di famiglia restituendoli così allo splendore originario, anche del parco, dove sentieri regolari si fondono con la vegetazione spontanea, piante della macchia mediterranea all’ombra di antichi e nobili alberi.

 

Il ricco programma della “Festa delle Rose”, vede la presentazione del libro di Andrea di Robilant, ”Sulle tracce di una rosa perduta” edito Corbaccio, dove racconta la ricerca di una nobile rosa, intrecciando un percorso di storia e di passione.

  

Protagonista della festa delle Rose di Castel Giuliano è la “Rosa”. Espositori competenti hanno saputo rendere la manifestazione all’altezza del luogo che li ha ospitati in questi due giorno.

Il Magazzino, Cooperativa Sociale Integrata Onlus di Roma, si occupa della cura alle piante, ma anche della cura all’anima di persone con disagio psichico e con rischio d’esclusione sociale.

La cooperativa ha avviato diverse realtà lavorative, come la serra “Profumo di Rose” nel parco Dominique Green, dove poter trovare diverse varietà di rose e buoni consigli.  Sito: http://coopmagazzino.it/

Centinaia di rose antiche si arrampicano sulle vecchie mura delle strutture all’interno del borgo, in concorrenza con espositori come Vaimaro Franco, storia italiana nella coltivazione delle rose e dei frutti di bosco, in mostra le sue belle rose, visita il sito: http://www.vivaiveimaro.it/

Arbusti come Digitalis, cedri libanesi e grandi magnolie nel giardino e nel parco, aiuole di clematide e rose rampicanti si mettono in mostra, insieme al salvia del vivaio “Le Essenze di Lea” di Spianate a Lucca, più di 300 specie diverse di salvia. Visita il sito: http://www.leessenzedilea.com/

Entrando nel giardino incantato del castello, si percepisce l’armonia di un mondo vegetale ricercato e curato con passione e sapienza; visitatori e espositori in una giornata all’aria aperta in questo giardino straordinario, insieme ai nostri amici ci ritroviamo una passione comune quella delle rose!