Condividiamo la bellezza

Giardini da...passeggio

Giardini da...passeggio

Per giardini di passaggio, oltre che giardini pubblici e parchi, si intende di spazi verdi che s’incontrano in luoghi che notoriamente non sono adibiti a verde.

I giardini di passaggio, accrescono il rapporto tra uomo e natura; attraverso nuove interpretazioni e sperimentazioni di giardini e di orti, in un paesaggio urbano.  Anche l'agricoltura urbana può essere definita uno spazio urbano di passaggio, spazi verdi trasformati in orti condivisi.

Il giardino verticale, rientra a pieno titolo, nel profilo di un giardino di “passaggio”, la parete verde rappresenta una soluzione con grandi potenzialità, per migliorare l’ambiente e l’arredo urbano, sia che di benefici ambientali e non sottovalutiamo il benessere psicologico.

Le caratteristiche di un “giardino” di passaggio sono incorporate e integrate nell' ecosistema urbano, a uso di giardini urbani, una risorsa alla trasformazione dell’architettura nelle città.

Sulla High Line, vecchia linea della ferrovia di Manahatan, ha aperto i cantieri ad una nuova esperienza di verde pubblico, un percorso pedonale nato dalla conversione a parco pubblico della linea ferroviaria che fino agli anni ’80 serviva West Manhattan.

Dalla sua apertura nel 2009 High Line è diventata un’icona di New York City, dove potranno godere nuove viste sulla città passeggiando nella nuova sezione del parco, con un investimento di 2 miliardi di dollari, ha consentito la riqualificazione dell’area circostante e l’apertura di nuovi hotel, ristoranti, negozi e unità residenziali”.

High Line integra sapientemente un percorso pedonale in cemento, sedute in legno e vegetazione originaria mantenendo elementi caratteristici della vecchia linea ferroviaria, come i binari e le ringhiere Art Deco.

Il progetto architettonico nasce dalla collaborazione tra James Corner Field Operations, Diller Scofidio + Renfro e l’architetto ambientale Piet Oudolf, con il supporto di consulenti esperti in design della luce, ingegneria strutturale e altre discipline.

foto:Iwan Baan © 2009 - High Line Parco Foto

Per sapere di più QUI