Condividiamo la bellezza

Il parco di LEONARDSLEE

Il parco di LEONARDSLEE

 

 

Il parco di Leonardslee si trova a Lower Beeding , vicino a Horsham , West Sussex si estende per 200 ettari in una ripida valle di arenaria; comprende 7 laghetti artificiali e molti giardini. In età vittoriana il luogo è stato lungamente sfruttato come miniera di ferro.

Nel 1889 divenne proprietario da Sir Edmund Loder che lo acquistò dai genitori di sua moglie Marion Hubbard.

Leonardslee è famoso per le spettacolari fioriture primaverili di rododendri, azalee, camelie, magnolie e campanule che nel mese di maggio raggiungono il massimo della fioritura.

Il Parco di Leonardslee, annovera una particolare caratteristica insolita, per l'Inghilterra, è stato abitato da una colonia di canguri che hanno pascolato nei suoi giardini per oltre un secolo.

All'interno del parco ci sono una serie di laghi mozzafiato circondati da una delle migliori esposizioni di rododendri del mondo. Questi laghi creano un angolo di pace per un certo numero di uccelli selvatici.

Il giardino roccioso vittoriano è stato creato da Pulham & Son usando tecniche speciali ed è uno dei migliori esempi nel suo genere. Nel mese di maggio la fioritura si compone di diversi colori che seguono una disposizione intelligente fatta dalle azalee sempreverdi e dai rododendri.

Altre piante interessanti, come le palme creano un paradiso in questo periodo dell'anno, aggiungendosi alla bellezza dei giardini, fornendo una visione mozzafiato della stagione in primavera. I giardini sono stati venduti e chiusi al pubblico nel giugno 2010. Il nuovo proprietario si prepara a iniziare una nuova era per la tenuta, reintroducendo del bestiame, per ampliare la collezione esistente.