Bordura a bulbi

Si interrano i bulbi da due a tre volte la loro l'altezza, cioè di 5-10 cm per i piccoli bulbi, fino a 15 cm per i grandi.

In una buca con un piantatoio, si interrano a gruppi da 5-10 bulbi, distanziati di una decina di centimetri in modo da ottenere una fioritura naturale.

Una volta piantati, vanno annaffiati leggermente per comprimere la terra. La fioritura avviene tra marzo e maggio a seconda le varietà di bulbi.

A Melbourne, esattamente nel  Royal Botanic Gardens, per la primavera si prepara una bordura  a bulbo, un pò di fiori colorati!

E' questo il periodo dell'anno in cui i bulbi di narcisi e tulipani si dimorano nei terreni; al sole o leggermente in ombra, in qualsiasi buona terra da giardino ma non troppo umida in inverno, perché i bulbi amano le posizioni calde e asciutte in estate, per favorire la fioritura dell'anno dopo.

Le bordure sono fiori piccoli  o arbusti che hanno il compito di guarnire e abbellire il perimetro di alcune zone del giardino che si intende evidenziare e delimitare nello stesso momento.

Dopo questo lavoro,  la fioritura tra marzo e maggio sarà meravigliosa!