Brooklyn: "Una fattoria con vista panoramica su Manhattan"

Brooklyn Grange

La Brooklyn Grange, costruisce orti, giardini, fattorie biologiche urbane a km 0, nel cuore di New York City, dove si coltivano ortaggi e si produce miele, per i ristoranti e per il mercato locale. Solo un particolare la fattoria si trova sul tetto, a pochi metri dal cielo di NewYork. Brooklyn Grange ha installato sopra la città molte aree a tetto verde, oltre 12.541 metri quadrati di spazi coltivati, progettato e creato terrazze, cortili, terreni abbandonati, con piante e alberi. Ogni aggiunta di spazio verde a New York migliora l'aria, l'acqua, la temperatura, la biodiversità e il benessere della città.

Le attività agricole che gestiscono alla Brooklyn Grange, coprono tre tetti in tutta New York, una superficie coltivata che produce oltre 36 tonnellate di ortaggi biologici ogni anno. Oltre alla gestiono di un apiario, con oltre 40 alveari di api da miele, in un ambiente naturale, su i tetti coltivati a verde sparsi per tutta New York.

La nostra fattoria di Long Island si trova in cima allo storico Standard Motors Building sul Northern Boulevard nel Queens. Costruito nel 1919, come fabbrica di mobili della Karpen convertito oggi in uffici commerciali. Solido come una roccia,            il Standard Motors Building ha una capacità strutturale ben superiore alle aspettative necessarie a sostenere il terreno, le piante e le attività della fattoria. Nata nel 2010 la fattoria di Long Island in Qeens, coltiva verdure, piante di pomodoro, bietole e fiori, si trova in uno dei quartieri multiculturali della città, è una fattoria dedicata alla coltivazione e alla raccolta di prodotti per il consumo familiare. Ogni sabato, viene allestito il mercato settimanale dal mese di maggio fino a tutto ottobre, con libero accesso a tutti dove si possono comprare ortaggi a km0.

La fattoria di Long Island ospita anche una serie di cene, per i 60 soci, che si mettono a tavola per gustare la cucina di bravi chef che cucinano i diversi ortaggi della fattoria, inoltre, corsi di yoga, conferenze pubbliche e private, visite guidate per le scuole.

Standard Motors Building 37-18 Northern Blvd. Roof Long Island City, Queens 11101 

Con vista panoramica sullo skyline di Manhattan, la seconda fattoria di Brooklyn Grange è situata in cima al tetto dello storico cantiere navale Navy Navy Yard sul East River. 

 Nel Navy Navy Yard venivano realizzate navi mercantili, ma nel 1800 le autorità federali decisero di utilizzarlo come stabilimento per la costruzione di navi per l'esercito. Molte unità navali vennero realizzate durante la guerra di secessione, e in seguito nel corso della seconda guerra mondiale. Il cantiere fu poi chiuso nel 1966.

Dal 2012 il Nevy Navy Yard diventa la seconda fattoria nel cuore di New York. Il Roof Brooklyn è coperto da una miscela di terriccio "Rooflite intensive Ag", una miscela che ottimizza peso e prestazioni per i tetti verdi intensivi, giardini pensili e fioriere. Oltre a gestire un milione di litri d'acqua piovana all'anno. La fattoria non è aperta al pubblico, se non in casi eccezionali per tour organizzati, cene e lezioni private di yoga. La produzione orticola ha una vendita esclusiva per rivenditori e ristoranti. Trovano spazio e terreno una vasta gamma di piante, fiori, erbe, felci, e piante grasse.

Navy Navy Yard 63 Flushing Ave, Building 3, Roof  Brooklyn, NY 11205 

Liberty View Industrial Plaza, costruito tra la fine del 1900 e l'inizio del 1910, il complesso industriale Industry City sul lungomare di Brooklyn, adiacente al porto di New York, dove tutti gli edifici erano parte della "colonia industriale" della Bush Terminal Company. Uno degli edifici che ospiterà la terza fattoria di Brooklyn Grange che sarà la più grande di tutte con un'estensione di 42.672 metri quadrati, tra la 29a e la 31a strada, chiamato Federal Building n. 2, di proprietà privata oggi centro commerciale per attività come Amazon, sul lungo mare di Sunset Park chiamato Liberty View Industrial Plaza. Lo spazio a disposizione su questo tetto ha reso molteplici possibilità di mettere a frutto esperienze raggiunte con le altre fattorie. Per il nuovo progetto, inaugurato il 27 ottobre, la Brooklyn Grange ha una concessione per 20 anni ed è stata affiancata dal Dipartimento di protezione ambientale. Si prevede oltre alla fattoria, una serra di 150 metri quadrati, una sala per eventi, una cucina coperta e climatizzata da 200 m2 dove ospitare eventi. Ci sarà molto spazio dedicato alle visite e ai tour, eventi educativi per le scuole. La fattoria Liberty View avrà un sistema speciale per catturare e conservare le acque piovane. Brooklyn Grange fonda i suoi programmi sulla comunità, dove sorge Liberty View è un quartiere di famiglie e si preoccupa profondamente di mantenere vivo e vitale il tessuto della comunità. 

Liberty View Industrial Plaza 850 3rd Ave, Brooklyn, NY 11232

"Oltre alla fattoria, pensiamo sempre in modo creativo ai modi di recuperare i solai, i spazi pavimentati abbandonati, nelle città e riportarli alla natura. Non tutti gli edifici sono strutturalmente adatti per la profondità delle fondamenta richieste da una fattoria sul tetto e non tutti i cortili ricevono abbastanza luce per coltivare ortaggi, il nostro team di progettazione e costruzione, adotta approcci personalizzati per progettare nuovi paesaggi urbani. Coltiviamo tutto ciò che è possibile, ovunque possiamo, sia che si tratti di cibo per gli esseri umani, sia i fiori selvatici autoctoni che forniscono fioriture "cibo" ai nostri alleati impollinatori." La sostenibilità è il centro della missione di Brooklyn Grange, la ricerca costante di trovare nuovi modi innovativi per creare città più verdi, pulite a misura delle persone che vi abitano.

"Non c'è solo un nostro profitto economico al centro del progetto, ma un guadagno di capitale ambientale e umano che recuperiamo, attraverso la vivibilità nelle città. Noi alla Brooklyn Grange crediamo che l'impresa sociale abbia la capacità di creare cambiamenti reali e potenti e che l'agricoltura urbana possa investire sulla creazione di spazi verdi di cui le città hanno così tanto bisogno."  Website Brooklyn Grange