chi è Maria Grazia Morsella

Maria Grazia Morsella nasce e lavora a Roma.

Dopo una formazione in materie umanistiche approda come autodidatta al mondo della pittura e poi della ceramica, materia in cui consegue un master di formazione.

Tra le esperienze più significative appare la collaborazione con la galleria d'arte contemporanea Italarte degli eredi Purificato dove riceve una formazione mirata alla organizzazione e curatela di eventi ed esposizioni artistiche.

Ha partecipato come espositrice a diverse manifestazioni legate al mondo della ceramica, tra le quali tre edizioni della manifestazione Ceramics and more di Forni De Marco presso il Museo delle Arti e Tradizioni Popolari (Muciv) di Roma.

Ha partecipato a diversi laboratori di arte terapia in supporto a psicologi come esperta di tecniche pittoriche e plastiche a scopo terapeutico.

Ha ideato, progettato e curato la prima edizione della Biennale d'Arte Ceramica Contemporanea della Tuscia e dell'Allumiere presso il Museo Francesco Spallone di Barbarano Romano (Vt).

Collabora con l'associazione Officina Creativa Le Lase scrivendo articoli sul rapporto tra fiabe/psicologia e società nel blog Narrazioni d'argilla.

Collabora come insegnante di ceramica con l'associazione I love ceramica presso la quale cura anche dei "salotti" dedicati alla storia e alle tecniche dell'arte ceramica.

"La ceramica è entrata nella mia vita in modo casuale e in punta di piedi coinvolgendomi poi immediatamente con la sua capacità dirompente di allineare corpo mente e spirito. È stato l'inizio di una passione che dura da circa trent'anni. È la mia professione, il mio lavoro ma è anche molto più di questo: è un flusso che coinvolge tutta la mia vita; tutto ciò che sento, che vivo, che mi emoziona e mi coinvolge passa attraverso le mani fino alla materia, nella quale non convivono solo tecnica e sentimento ma, sono certa, anche molte parti di me non visibili, non identificabili: il mio immaginario interiore, i ricordi, le letture, i sospiri, i desideri...

La mia aspirazione è quella di realizzare ceramiche funzionali in sintonia con forme scultoree ispirate agli elementi della natura.

E di condividere questa bellezza rivisitata."

Maria Grazia Morsella