Il bianco

Biancomangiare 

di mandorla profumato alla rosa

In un tegame capiente versate un litro di latte alla mandorla stemperandovi dentro 6 cucchiai di zucchero di canna chiaro, acqua di rose (facoltativa) e petali di rosa , mettetelo sul fuoco e portate a bollore. Fate sobbollire per qualche minuto. Ora aggiungete 3 cucchiaini rasi di agar agar stemperati in acqua tiepida e mescolate bene con una frusta da pasticcere finché non sentite che inizia ad addensare. Togliete dal fuoco e passate il composto al colino per eliminare i petali di rosa che potrebbero risultare sgradevoli al palato. Versate il composto in pirottini o meglio ancora in una teglia da plum-cake, magari di vetro. Lasciate raffreddare e servite capovolgendo il dolce. Guarnite con sciroppo di fiori o marmellata di frutti rossi o con la mia splendida conserva di more la AMorosa. In estate potete proporre la versione con mirtilli o frutti di bosco, o con una spolverata di colore di frutta essiccata polverizzata, e naturalmente petali di rosa.