Notre-Dame d'Orsan

orto monastico

Nel Medioevo, i giardini del monastero avevano lo scopo di nutrire il corpo e la mente e portare la pace necessaria per la meditazione. Ispirato ai giardini biblici, hanno incluso almeno quattro tipi di giardini: l'orto, l'erbario di piante medicinali, il frutteto e il giardino. La recinzione dell'orto, rappresenta l'allontanamento della vita civile, la fontana rappresenta i quattro fiumi del Paradiso, il cortile, il prato verde di fiori decorato con le panchine, pergolati e pergole sono altri elementi essenziali dei giardini medievali. I Garden Design dell' Orsan hanno rispettato tre elementi: la funzione, la simbologia e l'armonia.

Il Priorato di Nostra Signora della Orsan è stato fondato nel XII secolo da Robert Arbrissel e si trova nel comune di Maisonnais dipartimento di Berry al centro della Francia.       I suoi giardini si ispirano a orti monastici medievali.

Creato da due architetti, Sonia Lesot e Patrice Taravella, con l'aiuto del giardiniere locale Gilles Guillot, questi giardini sono l'evocazione di un paradiso perduto. L'intenzione iniziale non era quello di fare una ricostruzione accurata dei giardini del priorato originale, ma evocare lo spirito di un giardino medievale.

Elementi fondamentali, il chiostro, la fontana al centro, i giardini adiacenti semplici frutteti, siepi di bacche nei vialetti, il labirinto, il roseto o giardino di Maria, orto, prato, pergole, alberi da frutto, disposti all'interno del chiostro e tutto intorno, va aggiunto il prato fiorito, i corridoi mantenuti per consentire una passeggiata per i boschi e lungo il torrente. Nel 1992 , Sonia Lesot e Patrice Taravella, acquistarono dei ruderi, i due architetti e il giardiniere  traggono ispirazione, da miniature rappresentate su degli arazzi e dalla letteratura medievale, per ricreare un giardino monastico del Medioevo " .