Condividiamo la bellezza

Villino Volterra

Villino Volterra

Nella cornice del giardino del Villino Volterra ad Ariccia il 26 Maggio, a partire dalle 10,30, una giornata per conoscere la stampa con le piante. Ognuno potrà sperimentare la tecnica realizzando per se una sciarpa di seta usando le piante che dimorano all'interno del parco. 

Villino Volterra

Programma incontri:

19 FEBBRAIO dalle ore 17,30

LE NOSTRE PIANTE D’APPARTAMENTO

Luana e Tiziana

Sanseveria, Spatafillo, Pothos, Zamia, Guzmania, sono le piante più comuni nei nostri appartamenti, vivono insieme a noi, hanno bisogno di semplici accortezze per averle sempre belle e rigogliose. Ne parleremo insieme in una chiacchierata di due ore presso il vivaio Florovivaistico del Lazio a Via dell’Appia Antica 172.

17 MARZO dalle 10,30

LA SEMINA

Parliamo d’orto e giardino, come si prepara un semensaio facile da fare in casa. La differenza tra semina in serra, semina in semensaio in coltura protetta e semina in piena terra. Le buone pratiche, una chiacchierata di due ore presso il vivaio Florovivaistico del Lazio a Via dell’Appia Antica 172.

19 MARZO dalle ore 17,30

LA CUCINA SENZA FUOCHI

Beatrice Calia

Un’alimentazione equilibrata, naturalmente sana e golosa, richiede di variare con fantasia tra la moltitudine di frutti e verdure fresche e di stagione presenti sul nostro territorio. È possibile sbizzarrirsi con preparazioni semplici e veloci, e appagare il palato con gusti appetitosi. Beatrice ci guiderà introducendoci nella preparazione di gustose leccornie grazie alla “cucina senza fuochi”. Gli ingredienti vegetali così utilizzati apportano numerosi nutrienti utili al fabbisogno giornaliero del nostro corpo senza nulla togliere al gusto e al piacere della gola. Preziosi aiutanti saranno le spezie, i fiori e le erbe che mai mancano nella cucina dell’Erbana.

Beatrice Calia è l’Erbana. Chef di cucina Natural Green, il suo lavoro rappresenta l’evoluzione della lunga ricerca di equilibrio tra salute, nutrimento e piacere nel pieno rispetto della Natura e della sua salvaguardia. Vive, lavora e insegna a Bologna.

 

I FIORNI NELL’ARTE

Mariagrazia Morsella

I fiori nell’arte è un racconto che ruota attorno all’universo dei fiori e alla loro rappresentazione realistica, simbolica o metaforica, attraverso la mitologia, la poesia, la letteratura, la pittura nelle varie epoche storiche.

Maria Grazia Morsella pittrice, decoratrice ceramista, vive e lavora a Roma, si occupa di promuovere la conoscenza delle argille e della loro modellazione attraverso corsi teorici e pratici e insegnando tecniche pittoriche e plastiche ai bambini.

 

CERIMONIA DEL TE’

Wateki Talyana Tobert

In Oriente il tè come bevanda si è diffuso secoli prima rispetto all’Europa. Secondo le più accurate ricostruzioni storiche la pianta è originaria della Cina meridionale e veniva usata per scopi terapeutici fin dall’antichità. Intorno al X secolo giunse anche in Giappone, portata dai monaci buddisti che l’avevano conosciuta durante i soggiorni in Cina per studiare la dottrina Zen. La cerimonia del Tè nella sua essenza non richiede alcun comportamento speciale, tranne quello di essere presente nel momento di bere il Tè. I rituali del Tè sono fatti per aiutare a sviluppare la nostra sensibilità, la comprensione dei processi del corpo, il mettersi in contatto con la natura. In Cina la cerimonia del Tè è anche chiamata “Via del Tè” o “Tè Dao”.

La nostra maestra del Tè è Wateki Taliana Tobert vive a Roma d’origini russe, si dedica allo studio delle erbe spontanee, fa parte della Casa delle erbe della Tuscia e di Monte Soratte.