Colpo di coda dell'inverno e i primi fiori di primavera

di Maria Elena Achilli

Risotto al cavolo viola

Ingredienti x 4 persone
300g riso Roma
200g cavolo viola
2 patate
2 arance
4 noci
olio evo q.b
mirto o vino rosso
.

Procedimento

Pulire le patate, lessare in poca acqua salata.
Far raffreddare e frullare.
Ci serviranno per amalgamare il risotto.
Pulire il cavolo viola e lessare in abbondante acqua salata, in circa 1l.
Scolare, lasciando da una parte l'acqua di cottura.
Mettere il cavolo in acqua freddissima per mantenere il colore.
In un tegame mettere un filo d' olio evo e il riso.
Far tostare, sfumare con il mirto o con il vino rosso.
Aggiungere l'acqua di cottura del cavolo viola, cuocere per circa 10 min.
Intanto sbucciare le arance e tagliare a spicchi.
Frullate le bucce per la decorazione.
A fine cottura mantecate il riso con la purea di patate e della polvere di arance.

Decorazione polvere di arance Fiori di Grespino, pronte ad impiattare, mettere il risotto che avrà preso un bel colore viola, al centro del piatto, con un cucchiaio versare sopra la crema di patate e la polvere di arance. Decorare con i fiori di Grespino contornare con cavolo viola arance e noci questa è la versione vegan, con crema di patate se volete una versione ghiotta potete aggiungere la crema di gorgonzola.

Scrivi a Maddi